Il gruppo Cafarnao riprende il cammino

Indietro

Ciao a tutti e un carissimo saluto alle vostre famiglie !!

Per tutti noi è terminato il tempo del riposo e dello svago ed è il momento di ritrovarci per continuare a vivere, insieme, un'esperienza di fede e una crescita personale.

Ci siamo lasciati, con gioia, al termine delle giornate di ritiro a Farnese, in cui abbiamo anche deciso di ritrovarci, per riprendere da dove abbiamo lasciato e con maggiore consapevolezza nella forza della nostra fede.

Il primo anno di attività del nostro gruppo, ci ha visto raggiungere tre traguardi fondamentali che possiamo definire così:

1. Aggregazione.
2. Conoscenza.
3. Scelta.

È stato anche un anno in cui abbiamo vissuto momenti intensi che, senza alcun dubbio, hanno visto crescere la nostra fede e la nostra umanità e possiamo identificarli con:

A. La disponibilità, di tutti, a iniziare il cammino e stare insieme.
B. L'uscita di Loreto.
C. La giornata del malato in parrocchia.
D. Il pomeriggio in piazza S. Pietro con il Papa.
E. Il ritiro finale e la decisione di andare avanti.

Questa premessa per fare memoria storica del nostro gruppo.

Il Papa, recentemente, rivolgendosi a 1500 giovani riuniti in occasione della tendopoli al Santuario di S. Gabriele (Teramo), li ha invitati ad essere protagonisti nell'odierna società di un profondo cambiamento religioso, indicando loro 3 Segni e 3 Sfide.

I Segni:

La preghiera.

La conversione personale.

La comunione con la Chiesa.

Le Sfide:

Essere Pellegrini alla ricerca di Dio.

Essere Sentinelle che vegliano preparando il ritorno del Signore Risorto.

Essere Testimoni intrepidi e coraggiosi del suo messaggio di salvezza.

Quando abbiamo deciso di partire con questo gruppo, proprio questi erano e restano i nostri obbiettivi di fondo, per cui le parole del Papa ci rassicurano che siamo in cammino nella direzione giusta per giungere alla méta.

Ora è tempo di ritrovarci per darci tre nuovi traguardi da raggiungere in questo secondo anno di attività e li fissiamo in:

1. Responsabilità.
2. Servizio.
3. Comunità.

Vi invito a vivere, tutti insieme, un anno intenso e significativo, che possa ulteriormente spingerci a fare un altro passo verso l'incontro con il Signore Risorto, attraverso gli impegni a cui saremo chiamati e che ci vedranno coinvolti pienamente e responsabilmente nell'iniziativa di gruppo e della comunità parrocchiale a cui apparteniamo.

I nostri incontri sono fissati ogni due Venerdì dalle 19:00 alle 20:30.

Vi aspettiamo tutti con intensa felicità di rivedervi

Giovanni ed Angelo

Vai alla proposta di programma per il 2001-2002

Home